Best Seller

Serie “Billionaire’s of Manhattan” (1-4) di Annika Martin

Availability: In stock

19,00 9,50

Quantity :
Compara

1 – Il miliardario più ambito

 

Titolo originale: Most eligible billionaire

Autrice: Annika Martin

Traduttrice: Silvia Giordani

Genere: Contemporaneo

Lunghezza: 340 pagine

Il miliardario più ambito – Trama:

Lui è un potente CEO miliardario che ha trasformato l’azienda di famiglia in un impero. I soldi per lui non sono tutto, ma la società è la sua vita. Poi però quell’eccentrica di sua madre lascia tutto in eredità al proprio cagnolino.

Sono Vicky, mentalista canina. Non proprio, ma è ciò che dice sempre la mia anziana stalker che vive nei dintorni. La signora inoltre quando viene a mancare, lascia tutti di stucco donando una multinazionale del valore di svariati miliardi al suo cane, Smuckers. Con me come suo portavoce.

All’improvviso passo dal gestire il mio negozio su Etsy al sedere in un’elegante sala riunioni a Wall Street con Smuckers in grembo. Mentre il figlio della mia vicina, Henry Locke, detto anche lo scapolo più ambito di New York, mi guarda in cagnesco dall’altra parte del tavolo.

Le voci su di lui dicono che sia un genio degli affari, che sia tanto bravo a letto quanto in sala riunioni. Bellissimo lo è di certo. Quasi pornografico in quel completo da settemila dollari. Ma…

È arrogante e irritante.

Si rifiuta di ascoltarmi quando insisto nel dirgli che non ho raggirato sua madre.

Pensa di potermi maltrattare, comprare, controllare, addirittura sedurre.

Henry avrà anche tutte le donne di Manhattan che pendono dalle sue labbra, ma io sono stufa di tizi ricchi e presuntuosi che pensano di possedere il mondo.

Non riuscirà a sedurmi col suo sorrisetto malizioso.

Il suo sorriso malizioso… devastante… è impossibile resistergli.

Beh, chi ha bisogno di mutandine asciutte al giorno d’oggi?

 

(Romanzo stand-alone)

 

***

 

2 – Il miliardario e la ragazza sveglia

Titolo originale: The Billionaire’s Wake-up-call Girl

Autrice: Annika Martin
Traduttrice: Silvia Giordani

Genere: Contemporaneo
Lunghezza: 327 pagine

“Il miliardario e la ragazza sveglia” – Trama:

Quando mi viene assegnato il compito di trovare un servizio sveglia per il nostro CEO, penso: be’, sarà tanto difficile?
Risposta: praticamente impossibile!
A quanto pare, nessuna compagnia al mondo che fornisca un servizio sveglia lo vuole come cliente. Ne hanno tutti fin sopra i capelli di lui.
Ma non voglio perdere il lavoro, quindi inizio io stessa a chiamarlo – ogni santissimo giorno, alle 4:30.
Oh. Mio. Dio.
Sì, avete letto bene: alle quattro e mezza di ogni stramaledetta mattina.
Confesso: Non è che a quell’ora io sia proprio la più docile delle telefoniste. Ciao proprio! Ma chi mai può essere di buonumore alzandosi prima delle galline?
Fortunatamente lui non sembra prendersela troppo per il modo in cui gli dico di portare il culo giù dal letto.
Solo che… più passano i giorni, più diventiamo intimi, e le chiamate si fanno… bollenti.
Tra le rispettive coperte, col chiaro di luna che penetra dalle finestre, ci confessiamo i nostri più peccaminosi segreti.
Però c’è una cosa che lui non dovrà mai scoprire, ed è l’identità della sexy centralinista che lo sveglia ogni mattina. Cosa direbbe se sapesse che è la sua dimessa assistente?
Ma quanto a lungo riuscirò a tenerglielo nascosto?

Romanzo stand-alone

***

 

3 –  Le dieci regole del miliardario

 

Titolo originale: Breaking the Billionaire’s Rules

Autrice: Annika Martin

Traduttrice: Silvia Giordani

Genere: Commedia, Romance contemporaneo

Lunghezza: 250 pagine

 

“Le dieci regole del miliardario” – Trama:

Innamorarmi di lui non era il mio piano…

Max Hilton. Ovvero la mia nemesi dai tempi del liceo. Tramutatosi ora nell’uomo più ricco di tutto lo stato. Il re del mondo.

E a me domani toccherà consegnargli il pranzo. Vestita da gattina.

Oh, lo adorerà. Già lo so che farà uno di quei suoi sorrisi smaglianti, dall’alto della sua torre scintillante, il sorriso del playboy più famoso di tutta New York.

A quanto pare stavolta non sarà la curiosità a uccidere il gatto… ma la mortificazione.

Eppure, quando sono sul punto di considerare un prematuro licenziamento, la mia compagna di stanza mi lancia l’ancora della salvezza.

“Il Playbook di Max Hilton: le dieci regole d’oro per scegliere la ragazza più Hot della stanza”.

Niente meno che il libro che lo ha catapultato nell’Olimpo delle celebrità. E che da oggi sarà la mia Bibbia.

Perché non usare contro di lui le sue stesse tecniche? Lo piegherò alla mia volontà, lo metterò in ginocchio… e alla fine gli spezzerò quel cuore di ghiaccio. Chiamatela pure rivalsa per tutte le povere ragazze che hanno dovuto sopportare orde di perdenti che seguivano le sue leggendarie tattiche di seduzione.

Il problema è che Max non è affatto come pensavo che fosse. E vederlo ogni giorno sta iniziando a farmi uno strano effetto.

…e poi ha quel sorriso, quello che rivolge solo a me e mi fa sciogliere il cuore.

…e poi c’è il modo in cui mi tocca, e il brivido che mi fa scendere per la schiena.

…e poi ci sono quei baci proibiti che mi fanno impazzire.

Riuscirò a spezzare le sue regole prima che sia lui a spezzarmi il cuore?

 

Romanzo stand-alone

 

***

 

4 – Il miliardario e la finta fidanzata

Titolo originale: The Billionaire’s Fake Fiancee

Autrice: Annika Martin

Traduttrice: Giordani Silvia

Genere: Romance contemporaneo

Lunghezza: 225 pagine

 

“Il miliardario e la finta fidanzata” – Trama:

Non sono di certo il principe azzurro, e l’ultima cosa che desidero è proprio una Cenerentola.

I miei ordini erano semplici: setacciare la città alla ricerca di una finta fidanzata che non fosse per nulla il mio tipo. Lunedì mattina dovrà essere sul mio jet privato, vestita in modo appropriato per una vacanza in yacht.

Mi serve una donna abbastanza credibile per convincere un cliente che non sono più il playboy che ero… ma che sia del tutto diversa dalle super modelle e dalle ereditiere che di solito ho sottobraccio.

Qualcuna troppo irritante perché possa tentarmi; niente coinvolgimenti emotivi, grazie. Si tratta solo di affari.

E meglio ancora se non si lascerà impressionare dal mio aspetto e dalla mia ricchezza.

Dovrebbe essere semplice, no?

A quanto pare non lo è, perché il mio staff ha reclutato Tabitha. La mia parrucchiera.

Che gli è passato per la mente? Sì, avevo detto irritante, ma non intendevo lei, la donna più frustrante al mondo.

Tabitha è solare, ha un criceto e adora Hello Kitty, e mi urta i nervi come nessun’altra.

E se questo non bastasse, non appena mettiamo piede sul ponte, si convince che certi ospiti dello yacht abbiano losche intenzioni, basandosi solo su ciò che ha imparato guardando le soap opera.

Non mi ascolta quando le dico che è assurdo.

Ma più passano i giorni, più mi accorgo che in realtà ci divertiamo insieme. E che i nostri baci finti si fanno sempre più bollenti. E all’improvviso le sue teorie strampalate non sembrano poi così strane, dopotutto…

 

Romanzo stand-alone

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.

Loading...
X