Skip to content Skip to footer

Libri per bambini: come farsi conoscere?

Sei un autore o un’autrice di libri per bambini? Hai appena pubblicato un nuovo libro e vuoi allargare il tuo giro di “piccoli lettori”? Ecco alcune idee per farti conoscere!

Libri per bambini: incontri e laboratori nelle biblioteche 

Uno dei metodi più classici per entrare in contatto con i bambini e far conoscere loro le tue opere è quello di organizzare incontri e laboratori didattici nelle biblioteche, terreni neutri molto apprezzati dalle famiglie: si tratta di ambienti considerati innocui dove non vige l’obbligo di acquisto.

Qualunque sia la tempistica – incontro sporadico o serie di appuntamenti a cadenza fissa – devi fare in modo che questi appuntamenti catturino le attenzioni dei bambini e dei loro genitori: parti dal tuo libro per creare un percorso divertente e interattivo in cui i bambini si sentano i protagonisti. Fai domande, falli intervenire, usa immagini e colori utilizzando come sottofondo la tua storia scritta per loro. E per pubblicizzare l’evento chiedi aiuto alle scuole, ai Comuni e alle associazioni della zona.

Libri per bambini: incontri nelle librerie 

Così come le biblioteche, anche le librerie sono un’ottima location per incontrare il pubblico. Punta a orari fattibili per i più piccoli e alle librerie più comode per le famiglie, ad esempio quelle presenti nei centri commerciali o in centri turistici nelle stagioni clou: il clima di relax e di tempo libero sarà un incentivo per la partecipazione delle famiglie, che ancora una volta non percepiranno obbligatorietà nell’acquisto. Sta a te presentarti in modo efficiente per riuscire a vendere più copie possibili.

Libri per bambini: partecipazione a festival 

I festival sono situazioni preziosissime per entrare in contatto con un nuovo pubblico. Esistono decine di festival con momenti dedicati ai più piccoli, come ad esempio il Festivaletteratura di Mantova e il Festival A.Bi.Book di Brescia: il libro è il fulcro attorno cui ruotano eventi, laboratori, spettacoli per i bambini. Anche la famosissima fiera internazionale dell’editoria Tempo di Libri, cui  ogni anno partecipiamo noi di Triskell, ha un percorso interamente dedicato a bambini, ragazzi e alle scuole: contesto ideale per proporre la propria opera e soprattutto farsi conoscere come autore.

Libri per bambini: condivisione foto sui social 

Chiedi ai genitori attivi sui social di pubblicare una foto del tuo libro con un’immagine accattivante o nelle mani del bambino, senza ovviamente che il piccino sia riconoscibile. Chiedi di aggiungere il tag alla tua pagina e di usare un hashtag da te pensato per l’occasione, per creare una sorta di “corrente”. Ricondividi sulla tua pagina le foto pubblicate, inserendo un ringraziamento e una frase a effetto: in questo modo ti fai un po’ di sana pubblicità e fai sentire i lettori parte del tuo progetto.

Leave a comment